5 buoni motivi per scegliere il karate

 articolo da pianeta donna

5 buoni motivi per scegliere il karate

Introduzione

I corsi di difesa personali e le varie discipline di arti marziali sono diventati ormai davvero tanti, con la proliferazione di improvvisate nuove teorie di combattimento ma poca vera efficienza nello sviluppo di una tecnica corretta.
Per questo importantissimo motivo, non possiamo far altro che consigliarvi il Karateche, senza ombra di dubbio, conserva anzi migliora sempre di più l’allenamento di chi lo pratica.
Arte marziale che non necessita di presentazioni, sorta nel 2000 a. C. In Cina, il Karate allena quella che è possibile considerare come una delle migliori tecniche nel combattimento fisico, perseguendo con il minimo sforzo il massimo risultato. Pugni, calci, mosse, leve e proiezioni: il Karate non delude.
Vediamo insieme 5 buoni motivi per cui dovreste scegliere questa disciplina tra la vastissima offerte che è possibile trovare.

Allena il corpo

Scontato, direte, ma non è così. Infatti molto spesso si tende a sottovalutare quanto la pratica di un’arte marziale debba prevedere un sensibile sviluppo fisico, creando un corpo ben allenato. Ebbene, il Karate è la disciplina che maggiormente contribuisce ad allenare il corpo, renderlo agile, scattante ma, allo stesso tempo, incredibilmente potente. Provate a imparare le precise mosse del Karate con un corpo fuori forma, vedrete quanto sarà dura!

Allena la mente

A braccetto con un organico allenamento del corpo, troviamo l’allenamento della mente, che è il secondo buon motivo per cui dovreste scegliere il Karate come arte marziale.
Può, infatti, una disciplina così antica, non aver sviluppato una filosofia in grado di accompagnare le mosse e le tecniche di combattimento? Anzi, si può dire che lo sviluppo interiore e l’allenamento del corpo siano sempre state le due facce della stessa medaglia.
Con il Karate inizierete un profondo cammino di scoperta (o riscoperta) interiore, in cui la vostra mente, volontà e spirito non potranno che goderne i benefici.

Migliora la postura

Ecco un altro buon motivo molto spesso sottovalutato dai più: il miglioramento concreto e subito visibile della postura.
Infatti, senza accorgercene, la maggior parte di noi mantiene nel corso delle giornate una postura alquanto scorretta della schiena, cosa che causa dei deficit più in là nel tempo.
Il Karate, invece, attraverso la conoscenza pragmatica delle sue moltissime tecniche farà sì che, senza che ve ne rendiate conto, imparerete ad assumere una postura assolutamente corretta.

Preserva la sicurezza fisica

Altro motivo cruciale che deve farvi propendere per il Karate. Frequentemente, molte persone considerano l’allenamento svolto dalle arti marziali come poco sicuro, con il rischio di problemi fisici e muscolari.
Con il Karate potete stare assolutamente tranquilli. Una pratica così durevole e “saggia” nella sua esistenza ha sviluppato tecniche che, progressivamente, possono essere tranquillamente, e in tutta sicurezza, apprese da tutti.

Crea motivazione

Infine, ecco il quinto motivo, ultimo non per importanza, per cui il Karate è l’arte marziale che dovreste scegliere.
La possibilità di raggiungere livelli sempre più alti con le cinture di vari colori, che rappresentano i vari gradi di apprendimento e padronanza dell’arte, crea una grande motivazione, con la possibilità di partecipare a delle gare organizzate ufficialmente dalla federazione.
Ma indipendentemente dalla fase agonistica, vi assicuriamo che la motivazione vi raggiungerà da soli e vi spingerà a puntare sempre al massimo, nel Karate così come nella vita.

Lascia una risposta